Chiudi

Current site: website_MasterIT
Database: web
Content start path: /sitecore/content/MasterIT
Home node: /sitecore/content/MasterIT/home
Language: Italian (Italy) : italiano (Italia)
Index : masterit_web_index
InstanceInfo configuration: Complete
InstanceInfo site: Complete;
Biondo Cenere: Scopri come ottenere questo colore anche a casa

Biondo Cenere: Scopri come ottenere questo colore anche a casa

SE IL BIONDO È IL COLORE PIÙ AMATO DALLE DONNE, LA TONALITÀ BIONDO CENERE È SICURAMENTE UN MUST TRA TUTTE LE ALTRE: SCOPRI COME OTTENERLA COMODAMENTE DA CASA.

La tonalità del biondo si adatta molto bene alle basi chiare, mentre con quelle scure è necessaria una maggiore “manutenzione”, perché tende a mettere in evidenza le radici. Inoltre, è perfetto per chi vuole coprire i capelli bianchi, mimetizzandoli alla perfezione o per chi vuole provare il biondo, ma senza esagerare. Hai sempre desiderato il biondo cenere ma non sai che effetto avrà su di te? Scopri l’effetto grazie al Tryon virtuale di L’Oréal Paris! Potrai fare la prova virtuale senza toccare i capelli: clicca su “prova live” o carica una foto per vedere i consigli personalizzati e per divertirti con l’effetto prima-dopo tra tanti nuovi look.

CAPELLI BIONDO CENERE: A CHI STANNO BENE

Il capello biondo cenere sta bene a chi possiede una carnagione chiara con occhi azzurri o verdi, soprattutto se viene ulteriormente raffreddato con sfumature ice. La pelle chiara, infatti, e in particolare quella chiarissima, è caratterizzata da un sottotono freddo, tendente al bianco. Se invece il sottotono è più caldo e tende al rosato, allora il biondo cenere risulterà ancor più perfetto in tutte le sue varianti.
Se si possiede una carnagione olivastra, si possono osare particolari sfumature di biondo cenere, magari colorando la chioma non in maniera uniforme. Si potrà dunque provare una sfumatura calda, più scura alle radici, mettendo così in risalto la pelle ambrata e gli occhi scuri.

BIONDO CENERE FROST

C’è poi la tonalità chiarissima del biondo cenere, che regala sfumature tra il grigio e il cenere con riflessi perlati e molto luminosi. Si adatta bene a chi ha una base chiara e ha i capelli medio-lunghi, che permettono alle ciocche di risaltare al meglio; a differenza del biondo platino, più caldo, che invece valorizza tagli corti e molto corti, perché più uniforme e compatto. Il biondo cenere è adatto a tutte le età ed è facile da mantenere, oltre ad essere anche molto elegante. È il colore ideale quando si vuole passare da un biondo chiaro, per esempio il platino, a una nuance più scura. Questo colore si può realizzare anche a casa, con la colorazione nuance 71 Biondo Cenere della linea Excellence Crème di L’Oréal Paris, con Triplo Trattamento Avanzato, che offre una protezione prima, durante e dopo il colore, grazie alla sua formula con Pro-Keratina e Ceramide, arricchita con Ionene G, che penetra in profondità all’interno della fibra capillare.
Per una copertura perfetta dei capelli bianchi, non c’è niente di meglio di un colore ricco, luminoso e a lunga durata.

Indietro

#message

Più dettagli