Chiudi

Current site: website_MasterIT
Database: web
Content start path: /sitecore/content/MasterIT
Home node: /sitecore/content/MasterIT/home
Language: Italian (Italy) : italiano (Italia)
Index : masterit_web_index
InstanceInfo configuration: Complete
InstanceInfo site: Complete;
Beauty routine: cos

Beauty routine: cos'è e come funziona

La beauty routine è un appuntamento quotidiano con il corpo, per coccolarlo e prendersene cura. È una pratica, un’abitudine, che dovrebbe rientrare in quelle che già vengono seguite ogni giorno, proprio come lavarsi i denti o farsi la doccia. La beauty routine per il viso, come si può intuire, comprende una serie di gesti che vengono dedicati alla cura del volto. Se eseguita quotidianamente, questa abitudine di bellezza darà dei risultati sorprendenti, migliorando il tono, l’elasticità e la luminosità del viso. Esistono beauty routine che vanno eseguite con cadenza quotidiana, altre invece con tempi più dilatati, come una volta a settimana o anche al mese. L’importante per ognuna di queste pratiche di cura per il viso è il rispetto dell’esatto ordine in cui vanno svolti tutti i passaggi.

La beauty routine quotidiana


Per la beauty routine quotidiana i gesti da fare sono, nell’ordine secondo cui vanno eseguiti, pulire e idratare. Sono due passaggi che vanno fatti usando prodotti specifici e vanno compiuti due volte al giorno, al mattino e alla sera; le differenze di gesti fra l’appuntamento mattutino e quello serale sono poche, ma fondamentali. Sia al mattino che alla sera, la pelle va pulita prima con un detergente e poi con un tonico viso, fra il primo e il secondo prodotto nella beauty routine serale si può aggiungere anche l’uso di dischetti viso anti-età peeling, con effetto esfoliante che fungono da scrub viso (per esfoliare leggermente e pulire ancora di più) e nutrono al contempo la pelle. In questo modo si rimuovono tutte le impurità e si prepara il viso a ricevere il passaggio successivo: di sera corrisponderà a una crema notte dal potere fortemente idratante e levigante, mentre al mattino a una crema idratante e rinfrescante (oppure, nel caso dell’applicazione dei dischetti peeling, va applicata una crema viso con protezione solare).

La beauty routine settimanale


La beauty routine da eseguire una volta a settimana, casomai da fare durante il weekend quando gli impegni per il lavoro lasciano un po’ più di tempo libero da dedicare a sé, aggiunge ai passaggi della detersione e dell’idratazione quello dell’esfoliazione. In questo caso può essere eseguito un vero e proprio scrub viso che levighi, purifichi e liberi la pelle dalle impurità, con agenti esfolianti di origine naturale delicati sulla pelle.

Si consiglia di fare il peeling subito dopo aver pulito il viso con il detergente, ma prima di usare il tonico viso, e di farlo almeno una volta a settimana (non è vietata qualche volta in più a settimana nel caso se ne avesse esigenza).

L’altro passaggio da fare almeno una volta alla settimana per una beauty routine perfetta è l’applicazione di una maschera viso. Come già visto per il peeling, anche la maschera si può fare più volte nel corso di una settimana, l’importante è rispettare l’appuntamento con almeno un trattamento ogni sette giorni. Questo gesto va eseguito dopo aver pulito il viso con detergente, aver esfoliato con lo scrub e aver passato il tonico viso, ma prima di applicare la crema idratante. La scelta della maschera rispetta quelle che sono le necessità della pelle: una pelle secca o segnata dalle rughe avrà bisogno di un prodotto super-idratante, mentre una pelle più grassa avrà bisogno di un trattamento purificante.

La beauty routine mensile


Una volta al mese è bene fare una beauty routine che corrisponda più che altro a un check per vedere se è cambiato qualcosa, se ci sono segni o altri punti del viso da porre all’analisi di un dermatologo, per capire se i prodotti scelti sono quelli giusti o si deve “aggiustare il tiro” scegliendo soluzioni che siano più idratanti o più detox.

Indietro

#message

Più dettagli