La differenza tra balsamo e maschera

Anche se molti ancora li confondono, il balsamo e la maschera non sono la stessa cosa. Vediamo quali sono le principali differenze fra questi due prodotti e quali le loro funzioni.

Tendiamo ancora a confondere la maschera e il balsamo: entrambi sono prodotti essenziali per il trattamento dei capelli, ma presentano delle differenze nella funzione, nella composizione e nella loro applicazione.
 
Scopriamo insieme la differenza fra i due prodotti. 

Differenza tra balsamo e maschera: funzioni diverse sul capello

La prima differenza sostanziale tra balsamo e maschera sta nella loro funzione.


Il balsamo, che viene applicato dopo lo shampoo, ha la funzione primaria di disciplinare il capello, rendendolo più morbido e districandolo più facilmente, così da evitare i fastidiosi nodi. 


Mentre la funzione principale della maschera è quella di idratare e nutrire il capello, operando come un prodotto trattante e riparatore.


Il balsamo per lo più agisce sulla parte superficiale della fibra capillare, mentre la maschera può agire anche all'interno, nutrendo e idratando il capello. Per questo, quando parliamo di balsamo e maschera, intendiamo due prodotti per capelli complementari.

Balsamo e maschera: la composizione dei due prodotti

Un'altra differenza tra il balsamo e la maschera sta nella composizione.
 
Il balsamo, dalle proprietà districanti e disciplinanti, si presenta generalmente con una composizione cremosa e leggera, che può essere facilmente risciacquata con l'acqua corrente.
 La maschera, si presenta con una composizione più corposa e densa, più ricca in agenti trattanti. agenti condizionanti, per offrire ai capelli una maggiore morbidezza e nutrizione. 

Differenze tra balsamo e maschera nell’applicazione

Il balsamo e la maschera hanno due tempi di posa diversi tra loro.

Il balsamo non ha bisogno di un tempo di posa prolungato. Infatti, basta applicarne una piccola quantità sulle lunghezze, dopo lo shampoo e risciacquare per togliere il prodotto in eccesso.


Anche la maschera va applicata sulle lunghezze e sulle punte ma a differenza del balsamo, trattandosidi un prodotto che va ad agire più intensamente sul capello, necessita di un tempo di posa più lungo che può variare dai 5 ai 10 minuti (in base ai propri bisogni).


Essendo, quindi, due prodotti complementari, si possono applicare sia il balsamo che la maschera, per ottenere capelli morbidi e idratati.
 

Capelli trasformati con il balsamo liquido

Quando ci si chiede se usare il balsamo o la maschera, l’obiettivo è sempre quello di nutrire e ammorbidire i capelli. In questo caso, allora, la cosa più importante è sicuramente usare i prodotti specifici. Per trasformare i capelli e renderli morbidi e luminosi dopo solo 8 secondi di posa, va provato il nuovo balsamo Wonder Water L’Oréal Paris. Si tratta del primo balsamo liquido istantaneo con tecnologia lamellare di L’Oréal Paris, che diventerà uno dei prodotti haircare di cui non potrai più fare a meno. Grazie alla sua composizione si otterranno numerosi benefici, tra cui capelli 10 volte più lisci* e districabili, completamente rinnovati. Le sue lamelle avvolgono la fibra depositando agenti condizionanti che nutrono la chioma lasciando subito i tuoi capelli morbidi e meravigliosi.

Per tutte le informazioni sulle novità dei trattamenti dei capelli, visita il sito e scegli quelle che fanno per te!
 
 
 
*test strumentale
 
Salta il slider: Dream Long range

Elvive Dream Long

Scopri la gamma