Chiudi

Current site: website_MasterIT
Database: web
Content start path: /sitecore/content/MasterIT
Home node: /sitecore/content/MasterIT/home
Language: Italian (Italy) : italiano (Italia)
Index : masterit_web_index
InstanceInfo configuration: Complete
InstanceInfo site: Complete;
Tutti i trucchi per ottenere l’effetto volumizzante labbra

Tutti i trucchi per ottenere l’effetto volumizzante labbra

Trend dell’estate 2019, il lip plumber, ossia rimpolpante labbra, è uno dei prodotti più utilizzati per mettere in risalto uno dei tratti più sensuali del viso: le labbra.

L’ingrediente principale dei volumizzanti è l’acido ialuronico. Questa sostanza, naturalmente presente nell’epidermide, garantisce elasticità ed idratazione alla pelle e, utilizzata nei cosmetici come i lip plumber, ha un effetto rimpolpante che dona un aspetto più carnoso e disteso.

L’acido ialuronico inoltre stimola la produzione di elastina e collagene, proteine che contribuiscono a mantenere la pelle più liscia e compatta.

Oltre all’acido ialuronico, all’interno dei lip plumber sono presenti sostanze in grado di stimolare il microcircolo e donare quindi un aspetto più sano e corposo alle labbra, come la menta e il peperoncino.

Rossetti o gloss? Il volumizzante per ogni esigenza


In commercio esistono diversi tipi di volumizzanti, anche meccanici, ma i più diffusi sono ovviamente quelli cosmetici.

A seconda dei gusti, ma anche delle esigenze, si può ricorrere al lip gloss o al rossetto.

Il gloss può essere usato come base per il rossetto che si usa normalmente oppure da solo; si trova in commercio in diversi colori, ma anche neutro, più adatto nel caso in cui lo si utilizzi in aggiunta al classico rossetto in quanto non ne altera il colore originale.

I rossetti volumizzanti, normalmente, contengono meno acido ialuronico dei gloss e per questo il loro effetto è meno marcato. Sono più adatti quando non si vuole esagerare con l’effetto rimpolpante labbra o nel caso in cui non sia necessario un aiuto così importante per farle risultare carnose.

Come applicare il lip plumper


L’effetto del volumizzante labbra ha una durata limitata nel tempo in quanto l’acido ialuronico tende ad essere assorbito dalla pelle e quindi a far svanire il risultato della sua applicazione in qualche ora. Per ottenere un effetto rimpolpante più efficace si possono seguire due tecniche.

Un primo metodo di applicazione è quello di stendere il volumizzante in gloss sulle labbra e far riposare il prodotto per qualche minuto mentre ci si dedica al make up del resto del viso. Quando il lip plumber avrà iniziato a fare effetto, rimuovere il prodotto in eccesso per evitare sbavature e applicare il rossetto sulle labbra. Per un effetto rimpolpante labbra efficace e duraturo, applicare nuovamente il lip plumber sopra il rossetto.

La tecnica del contouring labbra: effetto volume raddoppiato


Un altro metodo è quello di effettuare un make-up base sulle labbra con la tecnica del contouring. Questa tecnica prevede il disegno di ombre più scure ai bordi delle labbra tramite l’utilizzo di una matita oppure con un rossetto mat di una tonalità più scura rispetto al colore che si intende applicare, mettendo così in risalto la zona centrale della bocca.

Sulla parte più chiara si potrà allora applicare il rossetto volumizzante oppure, se si usa un gloss, un rossetto di tonalità più chiara rispetto a quello usato per le ombre con sopra il lip gloss rimpolpante: in questo modo la parte centrale delle labbra sarà messa in risalto sia grazie all’effetto ottico del make-up che per merito del lip plumber.

Indietro

#message

Più dettagli