Chiudi

Current site: website_MasterIT
Database: web
Content start path: /sitecore/content/MasterIT
Home node: /sitecore/content/MasterIT/home
Language: Italian (Italy) : italiano (Italia)
Index : masterit_web_index
InstanceInfo configuration: Complete
InstanceInfo site: Complete;
Copri i capelli bianchi con i prodotti giusti

Copri i capelli bianchi con i prodotti giusti

I PRIMI CAPELLI BIANCHI POSSONO COMPARIRE A QUALSIASI ETÀ. SCOPRI COME FARE PER SCEGLIERE LA MIGLIOR TINTA PER COPRIRE I PRIMI FILI D’ARGENTO.

Quando la chioma si imperla di sporadici fili di neve, o ne viene tragicamente inondata del tutto, scatta l’allarme: coprire i capelli bianchi. Perché? È inutile girarci attorno: la ricrescita dà un senso di vecchio. Ma qual è la migliore tinta per coprire i capelli bianchi?

COME COPRIRE I CAPELLI BIANCHI

L’unico modo per risolvere l’annosa questione del come coprire i capelli bianchi è tingerli. Non c’è bisogno di spaventarsi: usare la tinta non vuol dire per forza cambiare il proprio colore naturale o rinunciare alla tonalità di capelli a cui ci siamo abituate dopo tanti anni. Le colorazioni attualmente disponibili permettono di ottenere un effetto molto naturale e senza per forza dover sconvolgere il nostro look. L’unica accortezza è scegliere la migliore tinta per coprire i capelli bianchi. Più facile a dirsi che a farsi? Vediamo.
Per contrastare la ricrescita, punta su una tinta che copra al 100% i capelli bianchi come Excellence Crème, il triplo trattamento a tenuta permanente. Molte volte, infatti, le colorazioni non riescono a dare il risultato sperato e si possono ancora scorgere dei capelli bianchi in trasparenza. Perché i capelli bianchi non si coprono? La causa potrebbe ritrovarsi in errori legati alla scelta del colore, dell’ossigenazione, del tempo di posa o proprio nel tipo di capello.
Se, infatti, hai rispettato le istruzioni in modo scrupoloso, allora è proprio la tua chioma a creare il problema, ma non farti scoraggiare perché ti basta fare una pre-pigmentazione. Cos’è? La pre-pigmentazione è una sorta di “colorazione blanda” da fare prima della tinta: prendi una tinta di un tono più chiaro (quindi più alta di un numero) e lasciala in posa per non più di 10 minuti. Dopodiché, risciacqua, asciuga bene i capelli e prosegui con la colorazione permanente che avevi scelto; vedrai che riuscirai a coprire tutti i capelli bianchi in modo perfetto.

LE TINTURE ROVINANO I CAPELLI?

Hai paura di rovinare i capelli con la tinta? Non sei l’unica. Molte donne, come te, temono di rovinare la propria chioma e di non poter più recuperare la brillantezza, la morbidezza e la luminosità di una volta. È proprio per questo motivo che si cerca di ricorrere ad altri metodi, come il coprire i capelli bianchi in modo naturale con sostanze come l’hennè, nella speranza di non comprometterne la qualità; una sorta di falso mito perché ogni tinta crea uno stress alla struttura del capello.
Scegli una soluzione che nutre e si prende cura dei capelli mentre li colora, come la gamma Excellence di L’Oréal, la colorazione permanente dall’effetto luminoso, naturale e non nociva per la salute dei capelli. Com’è possibile? Grazie allo speciale triplo trattamento composto da crema colorante, shampoo e maschera. La crema colorante è arricchita con Pro-Keratina e attivi protettivi che proteggono i capelli mentre li colorano, lo shampoo post-colorazione aiuta a idratare a fondo cute e capelli e, infine, la maschera nutriente dà una vera e propria carica di nutrimento alla chioma.
In questo modo i tuoi capelli sono più belli e più sani più a lungo, a dispetto sia della colorazione che della canizie. La colorazione Excellence resiste a lungo, non sbiadisce e non perde colore, e anche se fai un ampio utilizzo di phon, piastre e spazzole puoi stare tranquilla: i tuoi capelli bianchi saranno coperti e nutriti.

Indietro

#message

Più dettagli