Chiudi

Current site: website_MasterIT
Database: web
Content start path: /sitecore/content/MasterIT
Home node: /sitecore/content/MasterIT/home
Language: Italian (Italy) : italiano (Italia)
Index : masterit_web_index
InstanceInfo configuration: Complete
InstanceInfo site: Complete;
Consigli e prodotti per truccarsi a 50 anni

Consigli e prodotti per truccarsi a 50 anni

La bellezza non è più una questione anagrafica. Basta pensare a Julia Roberts per capire come anche dopo i 50 una donna può essere bella e affascinante. Il dato di fatto, però, è che col passare degli anni la pelle diventa più secca e sottile mentre anche le labbra perdono tonicità. Non ci si può lasciar andare così come non si può fare ricorso ad un make-up troppo pesante. E allora come truccarsi a 50 anni per evitare di peggiorare la situazione? Ecco qualche suggerimento utile per un trucco impeccabile anche dopo gli “anta”.

Trucco over 50 giorno


Un siero e una crema idratante sono gli alleati principali per preparare il viso alla giornata. A questi può seguire il correttore, prodotto prezioso per coprire i segni del tempo, soprattutto perché il prodotto regala freschezza e un’aria riposata.

Per essere pronte basta passare un velo di fondotinta, quindi mascara e un ombretto leggero per sfumare gli occhi. Un leggero strato di lucidalabbra sarà poi la rifinitura perfetta per il make-up over 50. Il consiglio è di non appesantire troppo il viso per evitare l’effetto maschera che finirebbe anche per evidenziare le rughe. Per il giorno è la naturalezza la vera protagonista, e per mantenere luminosità e leggerezza basta miscelare il fondotinta con una goccia di primer.

Trucco over 50 sera


L’alleato della sera è il rossetto e va scelto accuratamente. La sera le labbra si possono accendere di toni intensi e sofisticati oppure, per ottenere un effetto volumizzante, via libera al gloss.
Gli occhi possono essere evidenziati da sfumature più accentuate rispetto a quelle del giorno, ma la regola d’oro per il trucco over 50 è scegliere i toni cromatici giusti.

Trucco occhi over 50


La parola d’ordine è illuminare, quindi via libera ai toni luminosi, che magari riprendono anche l’outfit. Di sera soprattutto, possono essere utilizzate le nuance metalliche sull’oro e il bronzo, e per sfumare ancora di più l’occhio, si può inserire una tonalità molto chiara sulle palpebre e all’interno dell’occhio. Per dare luce allo sguardo, provate a passare sulla palpebra Color Queen di L’Oréal, ombretto ad olio dal colore intenso, facile da applicare, con una texture morbida e disponibile in mat, satinato e glitter.

Attenzione infine alle sopracciglia che con gli anni tendono a diradarsi: la tentazione è di ricorrere all’henné o al tattoo, ma a volte l’effetto è del tutto innaturale. Sì al rinfoltimento ma in modo naturale, perché sopracciglia folte e troppo marcate, finiscono per indurire i lineamenti.

Quale fondotinta usare a 50 anni


La regola d’oro sarà sempre una: idratare. Dopo i 50 si avrà bisogno di trattamenti specifici a base di acido ialuronico per poter idratare a fondo e reintegrare le molecole d’acqua che la pelle perde fisiologicamente. Per questo motivo, dopo una adeguata idratazione, il fondotinta ideale da usare a 50 anni è cremoso con copertura medio-leggera, in grado di donare un effetto setoso.

Il Fondotinta fluido Accord Parfait di L’Oréal, per esempio, è un fondotinta ad effetto naturale, che si adatta perfettamente al colore e alla texture della pelle.
Chi però in menopausa tende a sudare molto, può ricorrere ad un compatto per opacizzare soprattutto la zona T (fronte, naso, mento).
Per il resto leggerezza, luminosità e naturalezza sono le tre parole d’ordine per un trucco over 50 perfetto; senza dimenticare che la bellezza arriva anche “da dentro”, quindi attenzione ad una dieta sana ed equilibrata e a praticare un’attività sportiva con regolarità.

Indietro

#message

Più dettagli