CAPELLI NERI SCOPRI LE SFUMATURE DI NERO PIÙ ATTUALI

Come Togliere la Tinta da Capelli e Pelle

Come tutti sanno, la tinta per capelli ha il vantaggio di coprire la ricrescita e uniformare il colore della chioma, donare nuova brillantezza e vitalità ai capelli e consentire di variare il proprio look in modo relativamente semplice e veloce.
Detto ciò, è anche vero che la tinta può sporcare in modo davvero fastidioso e dopo l’applicazione è frequente trovarsi con macchie indesiderate e difficili da rimuovere su viso e pelle.
E allora come togliere le macchie di tinta dalla pelle?
Pochi semplici trucchi possono aiutarci a evitare le macchie e a farle sparire, in caso di piccoli imprevisti, in modo rapido ed efficace.

Prevenire le macchie per evitare disastri

Uno dei rischi che si corrono nel fare la tinta ai capelli è che la pelle si macchi.
Per fortuna non si tratta di macchie indelebili, per quanto delicate da rimuovere.
Le zone più soggette sono l’attaccatura dei capelli, le orecchie e le dita ma in realtà anche altri punti del viso o del corpo possono essere colpiti.
Per limitare i danni e gli interventi di smacchiatura, è essenziale, prima di iniziare ad applicare la tinta per capelli, prendere tutte le precauzioni del caso.
Evitare che qualche colatura, goccia o schizzo di prodotto possa finire per macchiare pelle e viso è possibile seguendo queste semplici precauzioni:
• indossare sempre i guanti, proteggendo le mani dai pigmenti della tintura ed evitando anche il contatto diretto con le sostanze che possono risultare più tossiche e irritanti;
• indossare una mantellina o un asciugamano intorno alle spalle in modo che i vestiti non vengano compromessi, perché rimuovere le macchie di tinta dai tessuti è più difficile che eliminarle dalla pelle;
• togliere orecchini e collane prima dell’applicazione;
• cospargere un abbondante strato di crema ricca e nutriente intorno all’attaccatura dei capelli, evitando che la tinta si attacchi alla pelle di tutta quella zona finendo per macchiarla.

Come agire in caso di macchia sulla pelle

Hai usato tutte le attenzioni necessarie ma c’è comunque qualche macchia?
Niente paura, vediamo come togliere la tinta dei capelli dalla pelle.
Latte detergente e tonico sono sempre consigliati ma anche qualche rimedio naturale può risultare utile.
Le strategie sono diverse e possono essere usate anche in combinazione una con l’altra.
Una buona soluzione per rimuovere in modo efficace le macchie di tinta per capelli dalla pelle è usare un semplice batuffolo di cotone bagnato nel latte freddo.
Con pochi delicati passaggi sulla zona macchiata, la pelle tornerà perfettamente pulita, il prodotto verrà rimosso del tutto e resterà anche una piacevole sensazione di elasticità e morbidezza.
In alternativa si può preparare una semplice miscela di bicarbonato e detersivo per i piatti in parti uguali: la leggera azione abrasiva del bicarbonato unita alla pulizia mirata del sapone assicurano un ottimo risultato.

Tingere i capelli in piena libertà

Non resta che procedere con la tinta.
Ognuno ha la sua colorazione preferita e poterla fare in piena sicurezza e libertà, prevenendo i piccoli inconvenienti e sapendo come agire in caso di macchie, rende il momento da dedicare ai propri capelli più sereno e gradito per tutti.
Prepararsi su come evitare le macchie e sapere come togliere la tinta per capelli dalla pelle rende la colorazione per capelli fatta a casa un piacere sotto tutti i punti di vista. Provare per credere!