Chiudi

Current site: website_MasterIT
Database: web
Content start path: /sitecore/content/MasterIT
Home node: /sitecore/content/MasterIT/home
Language: Italian (Italy) : italiano (Italia)
Index : masterit_web_index
InstanceInfo configuration: Complete
InstanceInfo site: Complete;
Come applicare la matita per sopracciglia senza sbagliare

Come applicare la matita per sopracciglia senza sbagliare

La matita per sopracciglia, un alleato prezioso per ridefinire la forma delle proprie sopracciglia, correggere eventuali imperfezioni dovute allo strappo eccessivo della pinzetta e, ovviamente, migliorare l’armonia del volto. Le sopracciglia, infatti, sono un tratto caratteristico molto importante per la definizione dei tratti del viso, se curate correttamente ne possono modificare radicalmente le proporzioni, rendendo l’espressione più armoniosa nella sua totalità.

Appena al di sopra degli occhi, le sopracciglia sono l’elemento più in vista e hanno il compito di incorniciare lo sguardo; se sono troppo sottili o, al contrario, troppo spesse, esse possono cambiare radicalmente l’espressione del volto, invece di valorizzarlo possono enfatizzarne i difetti e le imperfezioni.

Non curare la forma delle sopracciglia è quindi un errore da non commettere assolutamente! Una volta individuata la propria forma ideale in base al taglio degli occhi e alle caratteristiche del proprio viso, la matita per sopracciglia diventerà il cosmetico indispensabile per esaltarne e valorizzarne il disegno, ma anche un miracoloso rimedio ai comuni errori che incorrono quando si usano le pinzette in maniera errata, la matita può infatti andare a riempire “naturalmente” i buchini dovuti a un’eccessiva depilazione, ridefinendo le linee e donando uno sguardo profondo e seducente, incorniciato alla perfezione!

Come applicare la matita per sopracciglia


Qual è la matita giusta? Come scegliere la nuance perfetta in base al proprio colore? Come va applicata? Queste, sono solo alcune delle domande più frequenti. La prima cosa da fare è sicuramente scegliere la tonalità giusta per le proprie esigenze, un colore sbagliato, potrebbe infatti vanificare il risultato finale. Le matite per sopracciglia hanno solitamente una mina dalla consistenza molto dura e quindi scrivono più difficilmente, questo è un bene, in quanto la tendenza generale è quella di “calcare un po’ troppo la mano” perdendo quell’effetto naturale che invece va sempre preservato. In generale, se si hanno i capelli scuri è bene acquistare una matita di due tonalità più chiare rispetto alle proprie sopracciglia, al contrario, se si hanno i capelli chiari è consigliabile acquistare un colore di due tonalità più scure.

Se avete acquistato il colore sbagliato niente paura, si può rimediare correggendolo attraverso l’uso di un ombretto opaco da applicarci sopra. Prima di applicare la matita le sopracciglia vanno pettinate verso il basso e poi verso l’alto, questo faciliterà il lavoro di disegno della linea perfetta. La matita deve essere ben appuntita in modo da procedere con un tratto deciso che permetterà di creare linee più sottili e quindi sfumature migliori.

I passaggi principali per disegnare l’arco


● Posizionare la matita accanto al naso con la parte finale rivolta verso la fronte, disegnare quindi una piccola linea a partire dal punto più vicino al naso fino al punto opposto.

● Poggiare il dito sull’angolo esterno dell’occhio e tirare per allungarlo leggermente.

● Posizionare ora la punta della matita in un angolo all’interno della linea disegnata, tenendo la matita perpendicolarmente e spostandola lungo l’attaccatura dei capelli.

● Creare linee sottili e leggere fino al raggiungimento dell’estremità esterna delle sopracciglia.

● Spostare la matita lungo il contorno inferiore del sopracciglio fino a raggiungere l’estremità esterna.

● Disegnare linee sottili riempiendo bene l’interno per colmare eventuali punti vuoti.

● Utilizzare un mascara trasparente apposito o un gel per sopracciglia chiaro per fissare il colore.

Indietro

#message

Più dettagli