Chiudi

Current site: website_MasterIT
Database: web
Content start path: /sitecore/content/MasterIT
Home node: /sitecore/content/MasterIT/home
Language: Italian (Italy) : italiano (Italia)
Index : masterit_web_index
InstanceInfo configuration: Complete
InstanceInfo site: Complete;
Come preparare il beauty da viaggio perfetto

Come preparare il beauty da viaggio perfetto

È arrivato il momento tanto atteso della partenza ma, insieme all’euforia per le tante attese vacanze, arriva puntualmente anche l’ansia da preparazione del beauty da viaggio da portare con sé. I prodotti della daily routine sono tantissimi e sembrano essere tutti improvvisamente indispensabili, senza contare la quantità di trucchi e cosmetici che possono in potenza realizzare il make up perfetto. Lo spazio sembra ridursi sempre più drasticamente e la confusione sale. Niente panico! Ecco alcune regole pratiche e razionali da seguire per preparare il beauty case perfetto senza avere alcun tipo di rimpianto.

Beauty da viaggio e vacanza in aereo


Le compagnie aeree hanno delle regole molto rigide per quanto riguarda i quantitativi di liquidi da portare nel bagaglio a mano, è sempre importante controllare il regolamento e rispettare i limiti di prodotto trasportabile. ll rischio è quello di dover buttare tutto durante i controlli. Meglio non rischiare.
Vacanze in luoghi molto caldi: se decidete di passare le vacanze in luoghi molto caldi e assolati è buona norma cercare di portare con sé solo prodotti in grado di sopportare alte temperature e umidità. Molti prodotti risentono degli sbalzi termici e possono perdere le proprietà o degradarsi provocando irritazioni o reazioni allergiche se non correttamente conservati.

Campioncini e Train Case


Via libera ai campioncini: se durante l’anno avete accumulato quintali di campioncini omaggio questo è il momento giusto per liberarsene! Portandoli nel beauty case al posto dei flaconi si risparmia infatti un sacco di spazio prezioso senza dover poi rinunciare a niente di essenziale.
Prodotti due in uno: prediligere un unico prodotto che abbia una doppia funzione come per esempio il doccia-shampoo o lo shampoo-balsamo può far risparmiare spazio nel beauty case e anche del tempo prezioso quando si sta sotto la doccia.
Utilizzare un Train Case: molto spesso è necessario trasportare dei prodotti che si trovano in contenitori fragili come il vetro, allo stesso tempo palette di ombretti, terre e blush possono essere soggette agli urti e rompersi durante il viaggio. L’utilizzo di un Train Case rigido e resistente può aiutare a organizzare meglio i prodotti e minimizzare il rischio che qualcosa non arrivi intonso a destinazione.

La trousse intelligente



I prodotti per il make up sono spesso quelli più indispensabili, se non si vuole rinunciare al trucco neanche in vacanza è bene seguire alcune semplici regole che possano ottimizzarne sia l’uso che il trasporto e preparare il beauty case da viaggio in maniera intelligente.
Uno di tutto: quando ci si concentra sulla preparazione del beauty case per il make up è importantissimo non lasciarsi prendere la mano portando con sé rossetti, ombretti e fard di diversi colori. Prediligi la tua tonalità preferita e quella con cui ti senti più a tuo agio e porta con te solo un prodotto per categoria.
Scegli prodotti multiuso: i prodotti che possono svolgere più funzioni sono presenti anche nel make up, ad esempio un ombretto perlato può essere utilizzato anche come illuminante e un rossetto può essere utilizzato anche come blush o ombretto cremoso.
No al packaging ingombrante: lasciare a casa tutti quei prodotti per il make up con packaging troppo ingombranti come palette e cofanetti e prediligere confezioni piccole aumenterà notevolmente lo spazio per ulteriori prodotti.

Indietro

#message

Più dettagli